Copernicus

SOS-AMBIENTE: tecnologie innovative per la filiera agroalimentare

L’8 marzo abbiamo ospitato a CesenaLab un percorso sulle sfide al cambiamento climatico con un evento pubblico dedicato alla scoperta delle tecnologie che oggi ci offrono la possibilità di osservare e conoscere il nostro pianeta, migliorando così la qualità della vita e della produzione in ambito alimentare.

Tra i relatori che hanno raccontato della loro eperienza in ambito tecnologico-ambientale, Silver Giorgini di Orogel a esporci i benefici dei surgelati, Giovanni Bologna di Difly  per mostrarci le avanzate tecnologie dei droni ad alta autonomia e Angela Corbari di StudioMapp, esperta di utilizzo dati Copernicus per il monitoraggio del pianeta terra.

L’evento è stato inserito all’interno della SEW (Startup Europe Week), la settimana europea delle start-up, e fa parte delle iniziative promosse dal progetto Europeo AGRIURBAN finanziato dal programma di Cooperazione Territoriale Europea, il cui obiettivo è proprio quello di coniugare imprenditoria, innovazione e agricoltura e livello locale.

L’evento ha approfondito anche il tema dei cambiamenti climatici in Agricoltura proseguendo il percorso del CLIMATHON Cesena, l’hackathon dedicato al cambio climatico organizzato lo scorso 27/28 Ottobre presso la Biblioteca Malatestiana, di cui noi di CesenaLab siamo stati co-organizzatori attivi.

L’evento è stato occasione per scambiare buone pratiche ed idee di successo nel campo dell’imprenditoria legata al mondo dell’innovazione e dell’agro-alimentare per la sostenibilità ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca