skip to Main Content
Marchi E Brevetti: L’evento Della Camera Di Commercio A Cesenalab

Marchi e brevetti: l’evento della Camera di Commercio a Cesenalab

Si è svolto ieri, 23 maggio 2019, presso Cesenalab, l’evento “Le novità in materia di Marchi e Brevetti introdotte dal D.lgs.vo 15/2019”, in collaborazione con la Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, a cura di Marchi & Brevetti del Dr. Paolo Migani.

Durante il seminario i relatori, il Dr. Paolo Migani e l‘Avv. Filippo Casanti, hanno affrontato vivisezionato il D. Lgs.vo 20/02/2019, n. 15, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 8 marzo, che ha apportato significative modificazioni al Codice della Proprietà Industriale (“CPI”) per consentirne l’adeguamento alle disposizioni contenute nella Dir. 16/12/2015, n. 2436 dell’UE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d’impresa.

Nella prima parte il Dr. Migani ha affrontato temi quali l’abolizione del requisito della rappresentazione grafica del marchio ed i marchi non convenzionali, i marchi di certificazione, la modifica alla disciplina dei soggetti legittimati a richiedere la registrazione di un marchio collettivo, il divieto di registrazione dei segni relativi alla protezione delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche, la nuova decorrenza degli effetti della registrazione e le modifiche alla disciplina dei diritti di rinnovo.

Nella seconda, l’Avv. Casanti ha analizzato le integrazioni alla disciplina dei diritti conferiti dalla registrazione del marchio, le modifiche alla disciplina in tema ripartizione dell’onere della prova, la legittimazione all’azione di contraffazione del licenziatario e l’introduzione della disciplina del procedimento amministrativo di decadenza e nullità.

L’incontro ha visto la partecipazione attiva di circa cinquanta partecipanti che, durante l’esposizione, hanno interagito direttamente con i relatori ponendo loro domande e facendo considerazioni, rendendo il confronto tra le parti dinamico e stimolante.

Difatti, al termine dell’evento, in numerosi si sono intrattenuti presso gli spazi dell’incubatore per porre ulteriori domande ai relatori ed approfondire i temi oggetto del seminario.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top