skip to Main Content
Primo StartUperitivo!

Primo StartUperitivo!

Il primo StartUperitivo di Cesenalab è andato alla grande! Eravamo davvero tantissimi a questo evento di apertura della stagione di conferenze ed incontri. Oltre cento presenti venuti da Cesena e dalle città vicine per visitare i locali di Cesenalab e soprattutto per ascoltare il nostro Business Angel.

La serata è iniziata alle 18:00 con l’arrivo di ragazzi ed adulti curiosi di vedere gli spazi dell’incubatore e di conoscere i cinque team che fanno parte di Cesenalab. Agli “storici” FitStadium e TrailMeUp si sono infatti recentemente aggiunti altri tre team: GaiaG, Mommut ed EDO. Ha aperto la serata il professor Matteo Golfarelli, membro del Comitato Scientifico di Cesenalab e docente presso la facoltà di Ingegneria e Scienze Informatiche di Cesena. Golfarelli ha illustrato alla platea cosa si intenda per startup e da cosa sia composta, con particolare attenzione al team. Ascoltando ogni giorno giovani che hanno un’idea da realizzare abbiamo imparato quanto sia importante, oltre alla validità del progetto, la determinazione delle persone che lo vogliono compiere. Avere un team ricco di competenze diversificate, come ha spiegato Golfarelli, è fondamentale. Si è poi passati alla spiegazione di quale sia il ruolo degli incubatori di impresa e di come questi possano realmente sostenere i giovani imprenditori del territorio.

Golfarelli ha poi concluso riassumendo quali sono i servizi che Cesenalab offre: sede, coaching, consulenza, servizi di base e soprattutto il contatto con possibili investitori sia di tipo finanziario che industriale. La parola è passata a Vladimiro Mazzotti: business angel di Cesenalab e mentor dei team che attualmente abbiamo accolto nel percorso di accelerazione. Vladimiro ha raccontato alcuni esempi di startup di successo, illustrando come spesso sia importante una buona dose di flessibilità. L’idea iniziale subisce un percorso di evoluzione in base alla maggior consapevolezza che il team acquisisce del mercato di riferimento, dei parter tecnologici, della concorrenza. Spesso si da per scontato che la fase più difficile sia quella del trovare un’idea completamente nuova, mentre l’esperienza insegna quanto sia importante essere aperti e disponibili a rielaborare continuamente il proprio progetto, fin a trovare la formula giusta!

Hanno poi preso la parola i nostri ragazzi di FitStadium e di EDO, per spiegare ai tanti giovani presenti in sala, quale sia stato il loro percorso e la loro esperienza a Cesenalab. Infine tante domande da parte degli uditori per chiedere curiosità e maggiori informazioni. Il bando di accesso a Cesenalab è sempre online e sempre aperto! La nostra sede è pronta ad accogliere chiunque per visitarla e per fare due chiacchiere su idee, progetti, team, processo di accesso… Poi il momento dell’aperitivo: pizza per tutti!!! ed ancora chiacchiere, domande…

Grazie a tutti i presenti, è bello avere un luogo in cui parlare insieme dei nostri progetti e sentire che ci sono spazi pronti ad accoglierci, consigliarci e sostenerci in modo gratuito!A breve la prossima data dello StartUperitivo numero 2!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top